Blog

Investimenti per garantire la continuità aziendale legata all’emergenza sanitaria covid-19

Friulchem Spa è beneficiaria di un contributo a valere sul Bando POR FESR 2014-2020.
Attività 2.3.c.1 “Contributi alle imprese per l’adozione di misure di prevenzione e protezione per la sicurezza nei luoghi di lavoro” – Bando DGR 993/2020 con un progetto dal titolo INVESTIMENTI PER GARANTIRE LA CONTINUITÀ AZIENDALE LEGATA ALL’EMERGENZA SANITARIA COVID-19, con il supporto finanziario da parte dell’Unione Europea, dalla Repubblica Italiana e dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.
Il progetto prevede l’acquisto di dispositivi di protezione individuale per assicurare il massimo livello di sicurezza ai lavoratori, nonché delle attrezzature specifiche (colonnine igienizzanti e box in plexiglass). Oltre a questo, l’impresa si è avvalsa di un’azienda specializzata delle pulizie per la sanificazione degli ambienti di lavoro e di un consulente per la sicurezza per porre in essere tutte le azioni necessarie nonché
per formare i dipendenti. Al fine di garantire un più elevato livello di sicurezza l’impresa intende ha acquisito in affitto uno stabilimento vicino alla sede dell’impresa al fine di poter garantire un maggior distanziamento sociale fra i dipendenti, adeguando gli impianti dello stesso per renderlo in linea con le misure di sicurezza.
Nell’ottica di incrementare la digitalizzazione aziendale, inoltre, l’impresa intende sviluppare un nuovo sito con piattaforma e-commerce per un nuovo prodotto sviluppato dall’impresa, al fine di poter raggiungere i propri clienti in qualsiasi momento.
Obiettivi principali del progetto:
Acquisto di dispositivi e attrezzature per garantire la sicurezza sul luogo di lavoro
Riorganizzazione interna della sede di Vivaro al fine di garantire in sicurezza la continuità dell’attività produttiva a seguito dell’emergenza epidemiologica da Covid-19
Incremento della digitalizzazione dell’impresa
Il progetto è stato approvato con una spesa ammessa di € 56.601,00 e ci è stato concesso un contributo di € 28.300,50.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.